Albero con foglie verdi

Non c’è alcun motivo di lasciarsi allarmare dai numeri, né di perdere il sorriso, ma è pur sempre un dato di fatto: gli incidenti capitano. E parliamo di qualsiasi tipo di incidente e di sventura, a partire dai fin troppi sinistri stradali, i quali fanno più di 3.000 morti all’anno.

Bisogna essere prudenti e non farsi prendere dallo sconforto, ovviamente, ma è anche necessario pensare a quello che potrebbe essere della propria famiglia nel momento in cui si dovesse venire improvvisamente a mancare.

Quali garanzie vuoi assicurare ai tuoi familiari? La migliore soluzione è costituita da una buona Polizza vita.

Che cos’è la Polizza vita?

Anche chi non ne ha mai stipulata una, ha certamente già sentito parlare di Polizza vita, eppure non tutti sanno nel dettaglio in cosa consiste questa particolare forma di assicurazione. Si tratta di un contratto stipulato tra una compagnia assicurativa e un contraente

Il contraente si impegna a pagare periodicamente i premi prestabiliti, con cadenza tipicamente annuale, oppure un singolo premio, in caso di contratto a premio unico, che per l’appunto raccoglie i fondi in un’unica soluzione.

In linea generale il contraente è anche l’intestatario dell’assicurazione, il che significa che è sulla sua vita che la polizza si fonda. Non è però solo questo il solo attore della Polizza vita, la quale richiede infatti anche uno o più beneficiari, i quali sono coloro che, in caso di avveramento dell’evenienza decisa a contratto, potranno per l’appunto beneficiare della polizza.

Quali tipologie di polizze vita esistono?

Come si è potuto capire già dal paragrafo precedente, non esiste un’unica tipologia di Polizza vita. Anzi: contratti diversi possono avere esiti e funzioni totalmente differenti, e per questo motivo è necessario pensare molto attentamente a quale Polizza vita scegliere di caso in caso, in base alla propria situazione e alle proprie esigenze.

In linea generale possiamo affermare che esistono tre tipi principali di polizze vita, ovvero:

Polizza vita – Caso vita: più che una vera e propria assicurazione, questa può essere vista come uno speciale piano di accumulo, nel quale l’assicurato versa dei premi all’assicuratore e questo s’impegna di conseguenza al versamento di un capitale o – nel caso in cui l’assicurato sia in vita alla scadenza del contratto – di una rendita vitalizia. Di fatto, dunque, una Polizza vita di questo tipo può essere vista come un fondo pensionistico integrativo.

Polizza vita – Caso morte: nel momento in cui l’assicurato muore, la compagnia assicurativa provvederà a sborsare la cifra pattuita al momento del contratto ai beneficiari. Questa è la Polizza vita che mira espressamente alla tutela della propria famiglia anche in caso di morte, così da assicurare del reddito ai propri cari in qualsiasi situazione.

Polizza vita – Mista: come si intuisce già dal nome, questa particolare Polizza vita copre sia in caso di morte prematura dell’assicurato che in caso di vita (con una rendita nel caso in cui l’assicurato, alla scadenza del contratto, risulti vita).

Per il proprio bene e per quello dei famigliari, la stipula di una Polizza vita ci permette di guardare con una certa tranquillità qualsiasi evenienza.

Ipotizziamo per esempio di avere a nostro carico un mutuo, e di avere anche uno o più figli piccoli: cosa accadrebbe nello sventurato caso di una nostra prematura scomparsa?

Stipulare una Polizza vita non vuol certo dire scongiurare una nostra dipartita. Ci permette però di tutelare al massimo grado i beneficiari, sia nel caso di esiti felici che infelici, con una solida forma di sicurezza economica, tra i pochi punti fermi nella imprevedibilità tipica della vita.

Quando si parla di Polizze vita, però, è necessario essere certi di scegliere l’assicurazione più adatta al proprio caso, così da poter proteggere al meglio il proprio futuro e quello dei propri cari.

Richiedi la nostra consulenza per il disbrigo delle pratiche per la tua assicurazione vita!

Esponici le tue esigenze La prima consulenza è sempre gratuita

    I dati inseriti in questo modulo saranno utilizzati al solo scopo di fornire le informazioni richieste e sono soggetti al massimo riserbo, in piena ottemperanza della normativa vigente sulla privacy, non potranno essere divulgati a terzi senza esplicito consenso dell'interessato.